Skip to main content

Gennaio 2012 ha segnato il terzo anniversario dell'introduzione del servizio Summon e delle trasformazioni sul come gli utenti possono scoprire le risorse delle collezioni della biblioteca. I recenti miglioramenti per perfezionare la ricerca attraverso Summon includono:

  • Discipline-scoped searching and customizable search widgets consentono potenti opzioni per incontrare le esigenze di ricercatori sia novizi che di esperienza.
  • Collegamento diretto a Gale Virtual Reference Library
  • Miglioramenti di ricerca con lingue internazionali quali Danese, Svedese e Turco: caratteri addizionali possono essere ricercati con forme alternative; sono state inserite in Summon radici di linguaggi per supportare la ricerca di forme alternative di parole con il contenuto di uno specifico linguaggio; parole composte possono essere ricercate dalla loro forma decomposta ed altro.
08 Mar 2012 | Posted by Scott Schuetze

Related Posts

“My Intota” Streamlines Library Management Workflows

ProQuest’s Intota™ library services platform centralizes and simplifies e-resource management.…

Learn More

ProQuest Meets Discovery Expectations for the Library System of the University of Puerto Rico at Rio Piedras

With a wide range of content available, the University of Puerto Rico at Rio Piedras (UPRRP) was in search of an easy to use solution that would improve access and discovery of their library collections. After evaluating discovery tools for…

Learn More

Improving research outcomes with Early European (and English) Books

"It’s not often that a single event appeals to three of my interests, but the recent Jisc-ProQuest symposium on Early European Books Online (which took place on October 13) did just that." - Rachel Kirkwood…

Learn More

Search the Blog

Archive

Follow